AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI ASSISTENTE SOCIALE CON CONTRATTO A TEMPO PARZIALE E DETERMINATO AI SENSI DELL'ART. 110, COMMA 1, DEL D.LGS 267/2000

AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI ASSISTENTE SOCIALE CON CONTRATTO A TEMPO PARZIALE E DETERMINATO AI SENSI DELL'ART. 110, COMMA 1, DEL D.LGS 267/2000

 

Il Responsabile servizio affari generali

 

Visto l’art. 110, comma 1, del D.lgs 267 del 18 agosto 2000;

Visto gli art. 27 del vigente regolamento generale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi;

Visto il vigente programma del fabbisogno del personale del Comune di Colorno per il triennio 2017-2019;

In esecuzione della propria determinazione n. 359 del 4 luglio 2017;

rende noto:

1. Avviso

E’ indetto avviso di selezione pubblica per il conferimento di incarico a tempo parziale, 25 ore su 36, e determinato  ai sensi dell’art.  110, comma 1, del d.lgs 267/2000 con profilo professionale di assistente sociale ascritto alla categoria D posizione economica iniziale 1, presso l’ufficio servizi sociali del comune di Colorno.

2. Oggetto della prestazione

Le prestazioni oggetto dell’incarico consistono nello svolgimento delle mansioni inerenti il profilo professionale di assistente sociale.

3. Requisiti per la partecipazione

Per l’ammissione i candidati devono dichiarare il possesso dei seguenti requisiti:

a) la cittadinanza italiana;

b) la maggiore età;

c) il godimento dei diritti civili e politici;

d) la posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva, per i candidati di sesso maschile;

e) il non aver riportato condanne penali ostative all’accesso al pubblico impiego o preclusive della conservazione del rapporto di lavoro ai sensi delle norme e dei contratti collettivi nazionali di lavoro vigenti, ed il non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano, secondo la normativa vigente, la nomina agli impieghi presso gli enti locali, con particolare ed esemplificativo riferimento alla legge 27 marzo 2001, n. 97; all’art. 94 del testo unico approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 ed agli artt. 25, 25-bis e 27 del contratto collettivo nazionale di lavoro stipulato il 6 luglio 1995, e successive integrazioni;

f) il non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, il non essere stati da essa licenziati per giusta causa o giustificato motivo soggettivo, ed il non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, ai sensi delle norme vigenti;

g) il possesso di titolo  di  studio  abilitante  all’esercizio della  professione di assistente sociale e il superamento dell’esame di stato nonché iscrizione all’albo professionale;

Sono equiparati ai cittadini italiani

- i cittadini degli stati membri dell’unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente,

- i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria,

 purché:

a) godano dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza;

b) posseggano i requisiti richiesti dal presente avviso per i cittadini italiani, salvo quello della cittadinanza italiana. In particolare, i cittadini non italiani che siano in possesso di titolo di studio straniero dovranno aver ottenuto la sua equipollenza, a tutti gli effetti di legge, con quello italiano prescritto per l'ammissione alla selezione, ai sensi e con le modalità di cui all'articolo 379 del testo unico approvato con decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297,  e successive modificazioni, nonché alle norme, circolari e istruzioni amministrative emanate in materia;

c) siano muniti di adeguata conoscenza della lingua italiana ai sensi dell’art. 1 del Dpr  n 752 del 26 luglio 1976.

Sono altresì equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla repubblica italiana.

I candidati debbono essere in possesso dei suindicati requisiti alla data di scadenza del presente avviso.

L’unione disporrà in ogni momento, con provvedimento motivato, l’esclusione dalla selezione per difetto dei requisiti prescritti.

L'accertamento della mancanza anche di uno solo dei requisiti prescritti per l'ammissione alla selezione e per l’assunzione a tempo determinato comporterà, in qualunque tempo, la decadenza dalla nomina e dal rapporto di lavoro.

4. Durata incarico

L’incarico avrà durata dall’1 agosto 2017 e terminerà il 31 gennaio 2018. Potranno essere disposte proroghe sino e non oltre il termine del mandato del sindaco nominante.

5. Compenso

Al rapporto di lavoro è attribuito il trattamento normativo ed economico previsto dal vigente contratto collettivo nazionale di lavoro dei dipendenti degli Enti Locali per il profilo professionale di “assistente sociale”, ascritto alla categoria D ed alla posizione economica 1 di cui al contratto collettivo sull’ordinamento professionale stipulato il 31 marzo 1999, oltre all’assegno per il nucleo familiare se ed in quanto dovuto.

6. Termini presentazione domanda

Le domande di partecipazione, redatte secondo lo schema allegato al presente bando, dovranno pervenire entro il termine perentorio del 19 luglio 2017. Esse dovranno essere inviate per posta mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, o inviate per mezzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: unionebassaestparmense@legalmail.it.

Esse potranno essere presentate direttamente all’ufficio protocollo dell’Unione, ma solo ed esclusivamente negli orari di apertura al pubblico dell’anzidetto ufficio.

La domanda deve essere corredata da:

a) fotocopia, non autenticata, di un documento di identità in corso di validità;

b) curriculum professionale contenente una dettagliata descrizione degli studi compiuti, degli incarichi svolti e dell’esperienza acquisita in ambiti attinenti alle prestazioni oggetto dell’incarico.

Alla domanda deve, inoltre, essere allegata la ricevuta attestante il pagamento della tassa di partecipazione.

7. Tassa di partecipazione

La partecipazione alla selezione comporta il versamento di una tassa di 10,00 euro, da corrispondere all'unione mediante:

- versamento sul conto corrente postale n. 18918185, intestato all’Unione medesima, con indicazione, nella causale, della formula "tassa partecipazione selezione assistente sociale”;

- versamento sul conto corrente bancario dell’unione bassa est parmense, contrassegnato dal codice IBAN n. IT03E0103065950000010186888, egualmente intestato, con indicazione della stessa causale.

8. Prova d’esame

I candidati, al fine di accertare il requisito previsto per legge della comprovata esperienza pluriennale e specifica professionalità nelle materie oggetto dell'incarico, saranno sottoposti a prova orale ai sensi dell’art. 27, comma 9, del vigente regolamento generale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi vertente sulle materie oggetto del posto da ricoprire che a seguito si elencano a titolo esemplificativo e non esaustivo:

- nozioni sull’ordinamento degli Enti locali;

- nozioni generali di diritto amministrativo;

- nozioni generali sul pubblico impiego;

- legislazione statale e regionale in materia di servizi socio-assistenziali per minori, anziani, soggetti e famiglie in stato di indigenza o disagio, disabili ed immigrati;

- organizzazione e programmazione dei servizi sociali a livello territoriale;

- principi, metodi e tecniche del servizio sociale professionale;

- idoneità di lingua straniera e informatica;

La prova orale si terrà il giorno 27 luglio 2017 alle ore 09.30 presso la sede comunale di Colorno sita in Colorno via Cavour n. 9. I candidati dovranno presentarsi nel giorno e nell’ora indicata muniti di documento di riconoscimento. La mancata presentazione equivarrà a rinuncia.

Ogni comunicazione relativa alla selezione, compresa quella relativa ai candidati ammessi ed esclusi, verrà resa con le stesse modalità di pubblicazione del presente avviso.

Qualora per l’elevato numero di domande di partecipazione pervenute, non fosse possibile concludere l’espletamento della prova orale nella giornata prevista, la stessa si protrarrà si protrarrà nei giorni immediatamente successivi sino ad esaurimento dei candidati da esaminare e con inizio sempre alle ore 9.00 e nel medesimo luogo previsto.

9. Criteri e modalità di valutazione

La valutazione della selezione sarà espressa in trentesimi. Sarà considerata meritevole la candidatura che otterrà una valutazione complessiva di 21 punti o superiore ai sensi del presente articolo.

Provvederà alla valutazione della prova orale un’ apposita commissione nominata ai sensi del vigente regolamento generale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi.

10. Nomina

L’esito della presente procedura selettiva sarà reso noto ai candidati nelle stesse modalità di pubblicazione del presente avviso.

Il presente avviso non vincola questa Unione ed il Comune di Colorno, al perfezionamento delle procedure per la cessione del contratto di lavoro ivi contemplate, cui gli enti potranno soprassedere in esito alle proprie autonome valutazioni di opportunità, convenienza e compatibilità finanziaria.

Il Comune di Colorno, qualora intendesse dare corso alla presente procedura, conferirà l’incarico con provvedimento sindacale in conformità con quanto previsto dall’art. 110, comma 1, del D.lgs 267 del 18 agosto 2000 e dall’art. 27, comma  10 del proprio regolamento generale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi.

11. Pubblicazione

Il presente avviso di selezione e lo schema di domanda di partecipazione sono pubblicati all’albo online e sul proprio sito istituzionale, all’indirizzo internet: www.unione.bassaestparmense.pr.it

Ulteriori informazioni sulle procedure di mobilità oggetto del presente avviso potranno essere acquisite presso l’ufficio del personale tel. 0521/669606 oppure 0521/669620.

 

Sorbolo, 04/07/2017

 

Il responsabile del servizio affari generali

Dr. Francesco Bubbico

 

Data di pubblicazione: 

Martedì 4 Luglio 2017

Data di scadenza: 

Mercoledì 19 Luglio 2017

Data orali: 

Giovedì 27 Luglio 2017 (09:30)

Allegato: 

bando.pdf.p7m (57.84 KB - )
domanda.doc (32 KB - )
bando.pdf (56.03 KB - pdf)
elenco ammessi.pdf (179.02 KB - pdf)
Criteri.pdf (309.76 KB - pdf)
Graduatoria finale (pdf) (50.71 KB - pdf)